Il miglior esperto di filtri Semalt può consigliare per il tuo Google Analytics

La presenza online di un sito Web è una risorsa primaria per il proprietario del sito Web. Le decisioni attuabili relative al traffico del sito Web verso un determinato sito Web dipendono dalle statistiche sul traffico del sito Web registrate su strumenti di monitoraggio come Google Analytics standard. Google Analytics può facilitare l'identificazione di segnalazioni di spam facendo falsi registri. È sorprendente che la maggior parte dei proprietari di siti Web non riesca a condurre un monitoraggio accurato dei propri siti Web.

Filtri appropriati che generano i numeri appropriati che riflettono il traffico effettivo e non i riferimenti di spam possono garantire la registrazione di dati preziosi su Google Analytics.

Ross Barber, Customer Success Manager di Semalt , offre un'esercitazione dettagliata sull'utilizzo di Google Analytics per un processo di monitoraggio attuabile.

I siti Web dovrebbero avere filtri

L'uso dei filtri su Google Analytics garantisce opzioni come l'esclusione di meccanismi che registrano transazioni ripetute. La filtrazione automatizzata dei dati non è affidabile. Assicurati di utilizzare una vista filtrata e una non filtrata sulla console di Google Analytics per garantire la sicurezza dai riferimenti di spam. È importante ricercare e comprendere ciò che è richiesto nel processo di filtrazione.

1. Escludere IP interno

Escludi il tuo IP e qualsiasi altro indirizzo non soggetto a tracciamento e inserisci l'indirizzo IP necessario per l'esclusione.

  • Seleziona Predefinito sul tipo di filtro.
  • Nel menu Escludi, seleziona "Che sono uguali a" in "Traffico dall'indirizzo IP".
  • Aggiungi il tuo IP e qualsiasi altro indirizzo nella casella Indirizzo IP.

2. Escludere i BOT

L'esclusione della scansione di BOTS e delle sessioni Web false causate da segnalazioni di spam può sfuggire alla registrazione su Google Analytics attraverso i seguenti passaggi:

  • Prendi il tipo di filtro come personalizzato
  • Fai clic su Escludi
  • In Campo filtro fare clic su Organizzazione ISP
  • In Pattern filtro copia e incolla - ^ (microsoft corp (oration)? | Inktomi corporation | yahoo! Inc. | Google inc. | Stumbleupon inc.) $ | Gomez

3. Includi solo dominio

Le persone maligne possono tracciare il codice sorgente del sito Web per rubare il codice di monitoraggio su Google Analytics per segnalare dati imprecisi. Sostituire YourDomainHere con il nome del sito Web garantisce la sicurezza.

  • Tipo di filtro - Personalizzato
  • Includere
  • Campo filtro - Nome host
  • Pattern filtro - YourDomainHere \ .com
  • Se il sito è (.ORG) ricordati di sostituire il (.com) con (.org) ecc.

4. Escludere tutti i parametri della query

Questo filtro avanzato tiene traccia della visualizzazione / visita di una pagina per trovare più pagine registrate come uniche su Google Analytics. Sotto il filtro avanzato vai a:

  • Campo A >> Richiedi URL >> (. *) \?
  • Campo B >> LASCIARE VUOTO
  • Campo USCITA A >> URL richiesta >> $ A1

5. Aggiungi un nome host all'URL

Per tracciare in modo accurato l'origine delle visite, soprattutto se più domini forniscono la home page tramite sottodomini o sottocartelle utilizzando il Filtro avanzato in Personalizzato, consente di riportare le analisi al nome host univoco. Sotto i filtri avanzati della chiave personalizzata in:

  • Campo A >> Nome host >> (. *
  • Campo B >> URL richiesta >> (. *)
  • Campo USCITA A >> URL richiesta >> $ A1 $ B1

6. URL Minuscolo che interrompe il contenuto duplicato

Questo raro filtro assicura che le pagine segnalino in minuscolo solo per evitare risultati duplicati causati da rapporti dall'URL in maiuscolo.

  • Vai a Personalizzato
  • Scegli lettere minuscole
  • Seleziona lettere minuscole in Richiedi URL

7. URL di riferimento completo

Questo filtro espone il vero nome del referral di spam riflesso su Google Analytics.

  • Campo A >> Nome host >> (. *)
  • Campo B >> Lascia vuoto
  • Campo USCITA A >> Definito dall'utente >> $ A1

8. Solo traffico degli Stati Uniti

I filtri su Google Analytics possono ottenere traffico personalizzato in base al luogo. Vai a:

  • costume
  • Includere
  • Nazione
  • stati Uniti

9. Escludere i riferimenti a Ghost

Proprio come i riferimenti spam, i riferimenti fantasma registrano il traffico falso su Google Analytics.

  • costume
  • Escludere
  • Referral
  • Script - Copia e incolla: | free-social-buttons \ .com | buttons-for-your-website \ .com | best-seo-offer \ .com | get-free-traffic-now \ .com

Le informazioni fornite possono essere schiaccianti per richiedere ulteriori spiegazioni. Vi preghiamo di contattarci per assistenza personalizzata.